CORSO DI FORMAZIONE INSEGNANTI DI YOGA IN GRAVIDANZA- ANNUALE

La scuola di Formazione Yoga in gravidanza Vishudda Deva in collaborazione con Lara Yoga ha creato un
percorso formativo pensato in 7 weekend teorici ed esperienziali volto a formare insegnanti di Yoga in Gravidanza capaci di conoscere non solo le metodologie e le tecniche Yoga adatte alla donna in questa particolare fase della vita che permettono di insegnare in sicurezza, ma anche di comprendere il profondo contesto di vita e trasformazione che una donna in gravidanza vive.

Il nostro percorso abbraccia il mondo della gestante in modo olistico comprendendo i cambiamenti che stanno accadendo nel corpo ma non fermandoci lì, abbracciando anche le trasformazioni emotive, dei pensieri e del contesto di vita. A tal proposito gli studenti saranno guidati da un’equipe di professioniste che comprendono un’insegnante di Yoga, un’esperta in indologia, una psicologa perinatale, un’ostetrica e fisioterapista che li guideranno a conoscere il mondo della gravidanza con ricchezza da diverse angolature. Tale equipe di professionisti aiuterà anche il futuro insegnante di Yoga a comprendere il suo ruolo ed i confini entro i quali può operare nonché lo inviterà a stringere relazioni di cooperazione anche con altri professionisti comprendendo le diverse mansioni e come queste possono collaborare per la creazione di futuri progetti legati alla gravidanza in diversi contesti sportivi, sociali, culturali o medici.

L’insegnante di Yoga in gravidanza sarà formato a conoscere quali sono le tecniche adatte per i diversi trimestri per poter supportare la donna e aiutarla a vivere al meglio la gravidanza, il parto e il post parto. Avrà modo di sperimentare quanto appreso all’interno di un tirocinio di formazione, in cui in parte osserverà e in parte condurrà supervisionato dall’insegnante che lo guiderà in un processo di miglioramento attraverso Feedback di crescita. Potrà quindi, al termine della scuola, avviare dei gruppi specifici di Yoga in gravidanza nonché se lo desidererà partecipare a altri percorsi o workshop specifici proposti dalla scuola Vishudda Deva su importanti tematiche legate alla gravidanza, per rendere il suo percorso come insegnante in evoluzione.


La visione della nostra scuola considera la gravidanza un momento fondamentale nella vita di un individuo in quanto la relazione che si instaura tra madre e bambino durante la gestazione influisce sul successivo sviluppo del temperamento e della salute psicofisica del bambino. Oggi le ricerche stanno dimostrando quanto il mondo postnatale sia strettamente collegato a quello prenatale ed è per questo che il benessere del neonato inizia dal benessere della mamma e del papà.

Anche la cultura antica sostiene questo approccio, anzi guarda ancora più in là, sostenendo che questa relazione nasce ancor prima del concepimento; infatti consigliano pratiche di pulizia e consapevolezza ancora prima del concepimento per poter pulire il proprio corpo visto come un tempio per vivere la gravidanza nella sacralità.

In una società occidentale sempre di corsa e legata al fare desideriamo che i nostri insegnanti di Yoga promuovano in gravidanza uno stile di vita sano legato al rallentare, al riposare, al respirare e a prendere degli spazi nutritivi di relazione con il bambino, in cui mamma e bambino si ascoltano.

Altro tema caro all’approccio della nostra scuola è la presenza dei papà nel percorso di Yoga in gravidanza della mamma, studiando alcune speciali lezioni per la coppia e

per la triade mamma-papà-bambino. I papà vengono resi protagonisti della gravidanza, affiancando e sostenendo la mamma, costruendo il legame con i loro piccoli fin dalla pancia, imparando speciali tecniche per poter essere di aiuto alla compagna durante il travaglio e il parto.


 

A CHI E' RIVOLTO?

Insegnanti o studenti di Yoga provenienti da qualsiasi tradizione yogica, Fisioterapisti, ostetriche, doule, psicologhe o altre figure professionali che lavorano con le donne in gravidanza. Possono accedere al corso anche le donne in gravidanza.

Per accedere al corso è previsto un colloquio conoscitivo e verrà richiesto come base di accesso almeno un anno di esperienze di crescita personale ( tra yoga, bioenergetica, meditazione, mindfulness, shiatsu o altre discipline psico- corporee o bioenergetiche affini).

 

POSSIBILI SBOCCHI PROFESSIONALI:

L’insegnante di Yoga in Gravidanza potrà insegnare questa disciplina presso la propria associazione sportiva o presso associazioni di terzi.

Sarà inoltre in grado di collaborare a progetti più vasti,come corsi di accompagnamento e preparazione alla nascita lavorando in stretto contatto con altre figure professionali come ostetrici, psicologi, osteopati, fisioterapisti e altre figure professionali che lavorano con la gestante.

L’insegnante avrà inoltre un approccio legato alla triade: mamma, bambino e papà e saprà operare non solo con la donna in gravidanza e il bambino dentro di lei ma anche con i papà e con la coppia creando speciali sessioni di Yoga in gravidanza per la coppia.



 

Tematiche:

YOGA IN GRAVIDANZA ( INSEGNANTE LARA MAGLIOCCHETTI, Laureata in Psicologia, Master in Yoga Studies presso Ca’Foscari, Counselor Psico-corporeo e Relazionale, Insegnante di Hatha Yoga, Yoga in Gravidanza e Post Parto )

  • Il ruolo dell’insegnante di Yoga in gravidanza

  • Indicazione su cosa fare e cosa non fare durante lo Yoga in gravidanza

  • La consapevolezza del corpo e del qui ed ora: capacità di ascoltarsi e di fidarsi di ciò che si sente

  • La respirazione e il parto

  • Pranayama e Asana per la gravidanza

  • Esercizi per il perineo

  • La posizioni libere per il parto

  • Le posizioni di coppia per il parto

  • Lo Yoga nei diversi trimestri

  • Transizioni e micro-movimenti

  • Varianti del saluto al sole

  • Lo Yoga terapia per i sintomi della gravidanza

  • Mantra e il suono in gravidanza

  • Yoga Nidra e l’importanza del riposo e del rilassamento

  • Tecniche di meditazione e visualizzazione per il bonding prenatale

  • Posizioni e transizioni, come creare sequenze

  • Il Post parto e tecniche di ri-equilibrio da fare a casa nei primi 40 giorni dopo il parto

  • Metodologia per la preparazione di una classe di Yoga e scelta del tema

  • Strumenti per rendere l’insegnante di Yoga in gravidanza un lavoro

  • Progetti e possibili collaborazioni con altre figure professionali

Totale: 62 ore

 

OSTETRICIA (insegnante: Antonella Pittoni con 38 anni di esperienza in sala parto a Villa Salus, ora in pensione segue le donne individualmente.

Valentina ostetrica presso l’ospedale di Piove di Sacco e insegnante di Yoga in Gravidanza)

Conoscenza dell’anatomia della donna, del bacino e comprensioni degli aggiustamenti nello Yoga in Gravidanza rispetto allo Yoga classico.

Le diverse tappe dell’ostetricia nella storia e evoluzioni del modo di partorire e vivere la gravidanza (da approcci naturali a approcci medicalizzati)

Gli analgesici ( Epidurale informazioni scientifiche sui pro e contro, e conoscenza degli analgesici naturali)

Il potere dell’acqua calda e le posizioni verticali

Diverse possibilità di scelta sul parto: informazione.

Endogestazione e Esogestazione

Le buone abitudini in gravidanza e i comuni disturbi

Il travaglio e il parto e posizioni libere

Il dolore: concezione, percezione e metodi per affrontarlo

Come trattare gravidanza non fisiologiche come diabete gestazionale, e mamme con bambini podalici

L’allattamento

Il post parto e i primi 40 giorni dopo il parto

Totale: 16 ore


 

PSICOLOGIA (insegnante Giusy Bozza, psicologa e psicoterapeuta perinatale, fondatrice del Mippe, Movimento Italiano di Psicologia Perintale):

Metodologia di conduzione di gruppi

Transizione alla genitorialità: dalla coniugalità alla genitorialità

Emozioni, vissuto psicologici e psicopatologici della maternità

Vissuti psicologici della paternità

Come il prenatale influenza la vita delle persone

Bonding prenatale

Totale: 20 ore

 

FILOSOFIA INDIANA (insegnante Martina Moretti, laureata in indologia e Master in Yoga Studies a ca Foscari) :

-Mindfulness e gestione del dolore. Evidenze scientifiche e abitudini funzionali.

Introduzione alla Mindfulness e agli 8 atteggiamenti funzionali. Pratiche di gestione delle emozioni, stress, ansia e dolore. Evidenze scientifiche e protocolli riconosciuti.

-Manifestare la vita: genesi del macrocosmo e del microcosmo nelle prime Upanisad: Prakrti e Sakti: la potenza primordiale femminile.

- Il Sacro Femminile: incontro tra Dee in Oriente e Occidente. Il concetto d’amore nella Bhakti: la danza del divino Amore.

-Il tredicesimo capitolo del Libro Tibetano dei Morti ( Bardo Todrol Chenmo), il passaggio tra la morte e la vita.

Totale: 10 ore

 

 

CANTO CARNATICO(insegnante Paolo Vanzo, Nada Yoga, esperto di canto carnatico, metodo Leboyer) :

Tecniche di respiro e suono connesse alla coscienza corporea

Il canto come strumento di benessere psico fisico in gravidanza e nel post parto

La vocalizzazione come analgesico naturale nel parto

Totale 6 ore

 

Questo corso ti aiuterà a:

  • Avere gli strumenti per poter condurre gruppi di Yoga in gravidanza integrando diversi strumenti tra asana, pranayama, mudra, tecniche di rilassamento.

  • Sarai in grado di fare un lavoro integrato in grado di abbracciare i diversi livelli della persona portando benefici non solo al corpo ma anche alla mente e al mondo emotivo.

  • Darai indicazioni alla donna su strumenti da usare nel parto lasciandola poi libera di scegliere ciò che è buono per lei.

  • Poichè avrai conoscenza del mondo che ruota attorno alla donna in gravidanza sarai in grado di stringere collaborazioni con altre figure di riferimento per creare nuovi progetti insieme

 

Dove:

Il corso si terrà presso la sede Vishudda Deva Asd a Torreglia via S. Pertini 10.

Date 2018/2019

1° week end: ottobre 13/14

2°  week end: nov. 03/04

3° week end:  gen. 12/13

4° week end: feb. 09/10

5° week end: marzo 09/10

6° week end: aprile 13/14

7° week end: maggio 11/12  (weekend esperienziale e esami di fine percorso)

Sabato dalle 13 alle 20

Domenica dalle 9.30 alle 18.30

Le iscrizioni sono aperte fino al raggiungimento del numero massimo di 12 partecipanti.

Frequenza obbligatoria 80 per cento delle lezioni

 

Totale ore di formazione:

110 in aula

20 ore Tirocinio e Tesina

( è possibile svolgere il tirocinio presso il corso di Yoga in gravidanza il sabato mattina della Polisportiva Vigodarzere, presso gli incontri del Mippe, Movimento italiano di psicologia perinatale, o altre sedi di interesse degli studenti che si occupano della gestante. Il tirocinio di formazione va accordato con l’insegnante. Nel tirocinio lo studente dovrà prevedere una parte pratica-esperienziale)







 

 

 
 
 
2_sacral_chakra.png